Interventi sui punti di fornitura

Modifica, spostamento, rimozione e verifica del
contatore luce

Puoi richiedere direttamente a noi questi interventi sul contatore di una fornitura già esistente o cessata.

Modifica e spostamento del contatore luce

Puoi richiedere modifiche solo su forniture in bassa tensione cessate, cioè senza un contratto attivo. L’esecuzione della modifica non comporta l’attivazione della fornitura, che compete alle società di vendita dell’energia. Le modifiche possibili sugli impianti con contratto cessato in bassa tensione sono:

modifica presa con o senza variazione di potenza

variazione di potenza

spostamento contatore luce

bonifica impianti

In seguito alla tua richiesta ti invieremo un preventivo di spesa.

Rimozione del contatore luce o gruppo di misura

Il servizio consiste nella rimozione fisica della connessione alla rete di distribuzione dell’energia elettrica in bassa o media tensione, compresa l’eliminazione del contatore se ancora presente. Naturalmente, demolire la presa comporta anche la perdita della potenza in franchigia, cioè la soglia di potenza richiesta per contratto alla società di vendita e per la quale puoi aver pagato una franchigia.

Puoi richiedere la rimozione del contatore solo se hai titolo legale per accedere all’immobile e solo per forniture già cessate. Il costo dell’intervento sarà determinato nel preventivo che ti invieremo in seguito alla richiesta.

Verifica del gruppo di misura luce in media tensione

Se sospetti che le misure di energia elettrica prelevata dalla tua connessione in media tensione non siano corrette, puoi richiedere un intervento di verifica del gruppo misura.